Il Maestro Alessandro ha cominciato la pratica delle arti Marziali nel 1988 all’età di 16 anni, dedicandosi per molti anni allo studio del Karate Shotokan Tradizionale, dove ha raggiunto il grado di 3° dan e di Istruttore presso il dojo Karate Accademy di Pesaro con il M° Marco Verna attuale 6° dan. Quasi contemporaneamente inizia anche la pratica dell’Aikido con il M° Roberto Travaglini 6° dan che insegna attualmente nel dojo “Aikido Keiko” di Bologna; proseguendone lo studio con il  M° Roberto Foglietta 6° dan del Dojo Renbukai di Pesaro. Ha conseguito il grado di 1° dan nell’aprile 2002 con il M° Hosokawa, il grado di 2° dan nel dicembre 2004 con il M° Fujimoto,  il grado di 3° dan nel luglio 2009 sempre con il M° Fujimoto e il 4° dan allo stage nazionale estivo di Laces(BZ) nel luglio 2013 con i Maestri Foglietta e Travaglini.  Nel 2001 apre un suo corso di Aikido a Fano(PU), dove insegna tuttora e nel dicembre 2003 viene nominato responsabile di dojo dall’AIKIKAI d’Italia. Nel 2016 apre un nuovo Dojo di Aikido anche a Senigallia. Nel 2005 ha iniziato la pratica del Kendo presso il dojo Ken Zen Ichi di Pesaro dell’insegnante Mario Simotti, conseguendo nel febbraio 2007 il grado di 1° kyu e nel marzo 2010 di 1° dan.  Nel febbraio 2007 comincia a dedicarsi anche allo studio della Naginata (specie di alabarda giapponese) ottenedo la convocazione per la squadra Nazionale Italiana e partecipando ai Campionati Europei del 2008 in Olanda, del 2010 in Germaniae del 2012 in Repubblica Ceca, 2014 Gran Bretagna e 2016 in Belgio; per questa disciplina nel giugno del 2009 ha conseguito il grado di 1° dan a Bologna con la Maestra Nakano , a novembre 2010 il grado di 2° dan in Germania e nel novembre 2012 il 3° dan a Praga; attualmente è responsabile per conto della CIK per la diffusione della Naginata nell’area del Centro-Sud italia.  Nella primavera del 2017 partecipa al corso per allenatori di Sport Chanbara, conseguendo il 1° dan anche in questa disciplina e il diploma di allenatore per la FESCI (Federaz. Sport Chanbara Italia) e da settembre 2017 inizierà ufficialmente un corso di questa disciplina presso il Dojo Shingen di Fano. Oltre alle discipline già elencate,  il M° Alessandro si sta dedicando allo studio del kenjutsu della scuola Onoha Ittoryu con il gruppo di studio del dojo Renbukai di Pesaro e in passato ha praticato per periodi più o meno lunghi anche il Judo, il Ju-Jitsu, il Taekwondo e il Wing-Tsun; tutte discipline che hanno contribuito ad ampliare le sue conoscenze delle Arti Marziali giapponesi e non solo…
Il Maestro Alessandro ha cominciato la pratica delle arti Marziali nel 1988 all’età di 16 anni, dedicandosi per molti anni allo studio del Karate Shotokan Tradizionale, dove ha raggiunto il grado di 3° dan e di Istruttore presso il dojo Karate Accademy di Pesaro con il M° Marco Verna attuale 6° dan. Quasi contemporaneamente inizia anche la pratica dell’Aikido con il M° Roberto Travaglini 6° dan che insegna attualmente nel dojo “Aikido Keiko” di Bologna; proseguendone lo studio con il  M° Roberto Foglietta 6° dan del Dojo Renbukai di Pesaro. Ha conseguito il grado di 1° dan nell’aprile 2002 con il M° Hosokawa, il grado di 2° dan nel dicembre 2004 con il M° Fujimoto,  il grado di 3° dan nel luglio 2009 sempre con il M° Fujimoto e il 4° dan allo stage nazionale estivo di Laces(BZ) nel luglio 2013 con i Maestri Foglietta e Travaglini.  Nel 2001 apre un suo corso di Aikido a Fano(PU), dove insegna tuttora e nel dicembre 2003 viene nominato responsabile di dojo dall’AIKIKAI d’Italia. Nel 2016 apre un nuovo Dojo di Aikido anche a Senigallia. Nel 2005 ha iniziato la pratica del Kendo presso il dojo Ken Zen Ichi di Pesaro dell’insegnante Mario Simotti, conseguendo nel febbraio 2007 il grado di 1° kyu e nel marzo 2010 di 1° dan.  Nel febbraio 2007 comincia a dedicarsi anche allo studio della Naginata (specie di alabarda giapponese) ottenedo la convocazione per la squadra Nazionale Italiana e partecipando ai Campionati Europei del 2008 in Olanda, del 2010 in Germania  e del 2012 in Repubblica Ceca, 2014 Gran Bretagna e 2016 in Belgio; per questa disciplina nel giugno del 2009 ha conseguito il grado di 1° dan a Bologna con la Maestra Nakano , a novembre 2010 il grado di 2° dan in Germania e nel novembre 2012 il 3° dan a Praga; attualmente è responsabile per conto della CIK per la diffusione della Naginata nell’area del Centro-Sud italia.  Nella primavera del 2017 partecipa al corso per allenatori di Sport Chanbara, conseguendo il 1° dan anche in questa disciplina e il diploma di allenatore per la FESCI (Federaz. Sport Chanbara Italia) e da settembre 2017 inizierà ufficialmente un corso di questa disciplina presso il Dojo Shingen di Fano. Oltre alle discipline già elencate,  il M° Alessandro si sta dedicando allo studio del kenjutsu della scuola Onoha Ittoryu con il gruppo di studio del dojo Renbukai di Pesaro e in passato ha praticato per periodi più o meno lunghi anche il Judo, il Ju-Jitsu, il Taekwondo e il Wing-Tsun; tutte discipline che hanno contribuito ad ampliare le sue conoscenze delle Arti Marziali giapponesi e non solo…
INFO